Senza categoria

Philipp Plein a San Pietroburgo

 L’11 ottobre a San Pietroburgo è arrivato il famoso designer Philipp Plein per inaugurare la boutique del suo brand Nevsky Prospect, 153.

 

Nella boutique sono presentate collezioni di abbigliamento da donna e uomo, scarpe e borse – da berretti e cappelli a giacche-biker e giubbotti-fetish. Oltre alle opere di Philipp Plein, è interessante anche l’interno del negozio – cromo, vetro, esclusivi lampadari in vetro di Murano con teschi e, naturalmente, un certo attributo delle boutique di PHILIPP PLEIN in tutto il mondo – il teschio di strass.
La serata è iniziata nel negozio dove il designer ha salutato personalmente i suoi fan. In seguito tutti gli invitati e Philipp Plein si son spostati alla Cadet Corps Arena che, per l’occasione, era specialmente illuminata. Ad attenderli all’ingresso c’erano cupi portieri,fachiri, artisti sui trampoli, nani e specchi deformati.
 
Lo spazio al suo interno è stato realizzato nello stile tipico del marchio, completamente dark e con teschi sui tavoli. Gli invitati dovevano essere vestiti secondo il dress code – creative black di Philipp Plein. Quindi le sale erano circondate da elementi in stile glamour-gotico.
 
 
Nella sfilata è stata presentata la collezione autunno-inverno 2012-2013. Successivamente c’è stata la perfomance di electro punk cabaret Sado Opera davvero incredibile e stravagante.



Una belissima serata con un’atmosfera fantastica e di alto stile. Speriamo di rivedere presto l’adorabile Mr. Plein e la sua squadra a San Pietroburgo!
Nella pagina ufficiale di Philipp Plein c’è un bellissimo video di summary dell’evento:  

 

Lascia un commento